Organized by Veronafiere
Verona
15-18 Settembre 2017
INTERNATIONAL BIKE EXHIBITION

Italian Green Road Award 2017

TERZA EDIZIONE DELL’OSCAR ITALIANO DEL CICLOTURISMO: TRA LE CANDIDATURE A SORPRESA LA SICILIA

Viagginbici.com e Cosmobike Show 2017 insieme per promuovere la bicicletta quale mezzo di trasporto sostenibile grazie all’Italian Green Road Award.

boch
loghi-sponsor_bosch loghi-sponsor_betonrossi

É ufficialmente partita la terza edizione dell’Italian Green Road Award l’Oscar   italiano del cicloturismo ideato da Viagginbici.com e organizzato assieme a Cosmobike Show, il Salone internazionale della bicicletta che si svolgerà dal 15 al 18 settembre a Veronafiere. Il prestigioso riconoscimento ha destato, per il secondo anno consecutivo l’interesse di aziende che si impegnano costantemente a favore della mobilità alternativa come Bosch eBike Systems e Betonrossi, che insieme promuovono la bicicletta quale mezzo di trasporto sostenibile.

«Valorizzare i territori e i loro investimenti in infrastrutture verdi è lo scopo dell’Italian Green Road Award. Secondo l’Organizzazione Mondiale della Sanità – dichiara Ludovica Casellati direttore di Viagginbici.com e ideatrice del premio – un miliardo investito nella mobilità ciclabile, incentiva la creazione di circa 22mila posti di lavoro. Il cicloturismo offre dunque nuove opportunità ai territori e crea nuove economie».

«Veronafiere con Italian Green Road Award si propone come momento strumento di promozione di modelli virtuosi per la sostenibilità collegata al new business delle proprie aziende espositrici – sottolinea Giovanni Mantovani, Direttore Generale di Veronafiere –. Il premio si allinea alla filosofia della manifestazione, che mette al centro passione, interessi e ed esigenze del ciclista declinati alle tendenze in atto in materia di mobilità urbana e ricerca tecnologica».

La ECF (European Cyclists’ Federation) ha stimato che la vendita e l’affitto di biciclette e componenti, lo sviluppo di infrastrutture ciclabili, i benefici all’ambiente, i vantaggi per la salute – intesi come risparmio del settore sanitario -, il risparmio nell’uso del carburante e la riduzione di inquinamento e rumore, si traducono in una cifra più grande del PIL della Danimarca. Il cicloturismo non è da meno con un fatturato di 44 miliardi di euro e di questi solo 2 miliardi in Italia.

«In Italia siamo solo all’inizio – dichiara Barbara Degani Sottosegretario al Ministero dell’Ambienteabbiamo grandi potenzialità, perché si sta sviluppando una rete di infrastrutture verdi significativa anche attraverso il recupero delle ferrovie dismesse. Dobbiamo promuoverle e farle conoscere sia in Italia che all’estero perché possano catalizzare numeri importanti di cicloturisti. In questa direzione stanno lavorando il Ministero dell’Ambiente assieme al Mibact per cercare di fare rete e ottimizzare le risorse a favore delle progettualità green».

Bosch eBike Systems, leader europeo nell’innovazione legata al settore e-biking, sarà anche quest’anno main sponsor dell’Italian Green Road Award. “La scelta di continuare a sostenere questa iniziativa è perfettamente in linea con la mission di Bosch, che ogni  anno dedica consistenti risorse economiche per lo sviluppo di tecnologie “verdi” per l’elettromobilità  – commenta Federica Cudini, Marketing Manager Italia di Bosch eBike Systems – Attraverso progetti come l’Italian Green Road Awards continuiamo a perseguire il nostro obiettivo: promuovere l’utilizzo della bicicletta, un mezzo di trasporto efficiente, sano e sostenibile e al contempo diffondere la cultura di un territorio  “a misura di bici”, in cui le infrastrutture possano essere sempre più “green” e sempre più rispondenti alle esigenze dei cittadini.”

Riguardo alle grandi potenzialità dei progetti green, è dello stesso avviso Betonrossi che con DrainBeton® promuove una viabilità più sicura per i ciclisti. “DrainBeton® è il calcestruzzo amico delle piste ciclabili. Questo è il nostro messaggio ai visitatori di CosmoBike 2017 – dichiara l’Ing. Marco Magistrali, Responsabile Prodotti Speciali di Betonrossi. DrainBeton® è un calcestruzzo fortemente studiato e brevettato per la realizzazione di pavimentazioni stradali drenanti a bassissimo impatto ambientale e con caratteristiche proprie uniche quali la stesa a freddo che non comporta l’emissione di fumi nocivi, la sensibile riduzione del calore percepito sulla superficie, anche di 10°C inferiore rispetto ad altre pavimentazioni in asfalto drenante, sicurezza per gli operatori e grandissimo comfort di utilizzo da parte dei ciclisti e pedoni. DrainBeton® si integra perfettamente in qualsiasi contesto paesaggistico perché colorabile in infinite tonalità.  DrainBeton® è il prodotto ideale per le piste ciclabili del futuro!” 

ANTICIPAZIONI

A sorpresa, e per la prima volta in gara, è arrivata la candidatura della Regione Sicilia che propone Pantelleria in Mtb: un percorso di difficoltà medio alta, prevalentemente su strade bianche che consente di visitare il cuore dell’isola dei dammusi e dello Zibbibo. Dal Lago di Venere a Montagna Grande il percorso ad anello di circa 24 km si snoda tra boschi e colate laviche, all’interno di una riserva naturale. Le Marche invece si presenteranno con la Ciclabile del Tronto che parte dal Parco Naturale della Sentina a San Benedetto del Tronto e costeggiando il fiume omonimo arriva ad Ascoli Piceno proprio nella bellissima Piazza del Popolo.

La Puglia sceglie la Via Traiana da Ignazia a Ostuni: itinerario segnalato dotato di 34 aree di sosta, un alberga-bici – realizzato all’interno di una ex stazione ferroviaria riconvertita -, pannelli informativi e certificato dalla Carta europea del turismo sostenibile.

I vincitori 2016: scopri i premiati e i segnalati della scorsa edizione

IGRAW

Vai al sito ufficiale dell’Italian Green Road Award

LA GIURIA 2017
Ludovica Casellati (Presidente) direttore di Viagginbici.com
Massimo Cirri Caterpillar Radio 2
Paolo Coin ideatore CosmoBike Show
Federica Cudini Responsabile Marketing Bosch Italia
Antonio Dalla Venezia di Fiab
Barbara Degani Sottosegretario al Ministero dell’Ambiente
Giancarlo Feliziani Caporedattore Tg La7
Massimo Poggio
 Attore
Guido Rubino editore di Cyclinside
Gianluca Santilli Federazione ciclistica italiana
Angelo Tagliabue Responsabile Relazioni Esterne Betonrossi SpA
Sabrina Talarico Presidente Associazione Stampa turistica italiana
Scarica i comunicati stampa sull’Italian Green Road Award 2016: