Organized by Veronafiere
Verona
8-9-10 Settembre 2018
7 Settembre: Outdoor Bike Test

Cicloturismo E-Bike e Cosmo Bike Show

In occasione di CosmoBike Show, la fiera internazionale dedicata alla bicicletta in programma a Veronafiere dal 15 al 18 settembre (www.cosmobikeshow.it), Bike Experience di Fabio Boeti e Askoll, sabato 16 settembre invita gli albergatori, proprietari di agriturismi e di B&B, a partecipare ad un Bike Tour che dalla fiera di Verona vi porterà nel centro storico della città di Giulietta e Romeo per provare e scoprire il mondo delle e-bike e dei suoi molteplici vantaggi. Un percorso semplice che vi permetterà di scoprire le attività di Bike Experience dedicate agli albergatori e il mondo di Askoll produttore di city-bike adatte anche per un utilizzo turistico.

kalk-02-300x200            kalk-07-300x200

Secondo Fabio Boeti fondatore di Bike Experience con sede a Peschiera del Gardail cicloturismo e il turismo attivo sono delle nuove opportunità da sfruttare per offrire un turismo più dinamico e fuori dalla solita vacanza stanziale dove il turista può davvero vivere un’esperienza unica. Dal 2015 ho deciso affrontare una nuova vita professionale e quindi di fondare un’attività che si dedicasse proprio all’esperienza in bicicletta aiutando anche le strutture ricettive ad organizzare l’accoglienza e i servizi dedicati oltre ad organizzare escursioni giornaliere tra Lago di Garda e Verona e il pubblico soprattutto straniero sta rispondendo molto bene proprio perché desideroso di fare nuove esperienze attraverso i vari percorsi cicloturistici che la la provincia di Verona offre”.

Negli ultimi anni qualcosa è cambiato nel modo in cui i turisti amano scoprire il territorio. La bicicletta è infatti sempre più protagonista delle vacanze” sostiene Riccardo Agostini Novello, Brand Manager di Askoll, azienda vicentina primo produttore e distributore italiano di una gamma di veicoli elettrici Made in Italy. “Percorsi urbani, tra antiche vie e palazzi storici, oppure itinerari in mezzo alla natura, percorrendo le numerose cliclovie: l’offerta degli itinerari si fa, anno dopo anno, sempre più ampia. Le strutture ricettive hanno la possibilità di offrire un nuovo servizio ai loro ospiti e cogliere nuove opportunità di business. Perché dunque non optare per delle biciclette a pedalata assistita, con cui ogni ospite può sentirsi libero di viaggiare al proprio ritmo? Modulare la propria andatura, modificarla durante il tragitto e decidere lo sforzo da chiedere ai proprio muscoli non sono gli unici plus delle due ruote elettriche: quando la fatica non si sente la vacanza si fa più rilassante e allo stesse tempo anche molto più divertente. Per soddisfare le esigenze di tutti gli amanti del cicloturismo, Askoll propone una gamma di e-bike in continua evoluzione”.

askoll2-300x200

Come partecipare al Bike Tour

Ritrovo presso la Fiera di Verona ingresso Cangrande sotto gazebo Askoll dove verrete accolti e preparati per il Bike Tour. Possibilità di scegliere se partecipate al Tour mattutino con partenza ore 11 e rientro ore 12 e 30, oppure a quello pomeridiano con partenza ore 15 e rientro ore 16 e 30. Ai partecipanti verrà anche offerto un biglietto d’ingresso gratuito per visitare le Fiera e scoprire così il mondo delle biciclette e del cicloturismo.

Per info e iscrizione
Bike Experience di Fabio Boeti
3496632013
fboeti81@gmail.com

Cosa sapere del cicloturismo

Il cicloturismo rappresenta sempre di più la nuova frontiera per la vacanza attiva ed un turismo alternativo semplice ed emozionale per far conoscere, vivere e scoprire angoli del nostro territorio in modo nuovo ed alternativo con una particolare attenzione anche al rispetto dei luoghi e della natura. Sempre più viaggiatori soprattutto dal Nord – Europa sono sensibili a questo tipo di vacanza e chiede di muoversi in bicicletta per raggiungere il centro storico di un paese o addirittura per poter fare un’escursione giornaliera alla scoperta del territorio in modo più “slow”. Investire sul cicloturismo per le attività ricettive significa diversificare la propria offerta, offrire nuovi servizi, promuovere il territorio circostante oltre alla possibilità di poter destagionalizzare il periodo di apertura della propria struttura anche soprattutto se si decide di puntare sulle ebike. Le biciclette a pedalata assistita rappresentano un ulteriore passo in avanti da offrire alla propria clientela per incentivare forme di turismo attivo in quanto grazie alla possibilità che questi mezzi hanno di aprire la possibilità di escursioni anche a chi non ha una particolare preparazione atletica e grazie anche alla possibilità che sempre le ebike grazie anche al loro autonomia di 50/60 km.

img_5317-300x205




Ritorna alla lista